Ponza - luigimazzellafoto

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ponza


Ponza é una perla nel Mediterraneo diventata una meta turistica, ma che, a differenza di altre isole anche più famose, non si è fatta coinvolgere dall'internazionalità dei suoi visitatori, perché é rimasta se stessa, e i ponzesi sono fieri di guidare i loro ospiti alla scoperta della loro Isola. Un'isola stupenda, unica, a volte selvaggia, a volte romantica, con spiagge lunari, scogliere argute, faraglioni dalle forme singolari. E il mare, con colori straordinari, a volte celeste, a volte verde smeraldo, altre blu scuro, e persino arancione. E per il visitatore che approda a Ponza, lo spettacolo inizia con un settecentesco porto borbonico, noterà il Palazzo del Comune, la cupola della Chiesa di San Silverio patrono di Ponza, la scalinata di Via Roma. Ma le attrattive di Ponza sono numerose, e l'organizzazione, l'ospitalità della gente del posto, vi aiuterà senza problemi alla scoperta dell'isola.
Alloggiarvi non è difficile, ci sono molte soluzioni, dagli Hotel alle Pensioni, come la Pensione “Silvia”, posta in posizione “strategica”, nella splendida località di Santa Maria non lontana dal porto, che ha di fronte l'omonima spiaggia piena di barche da noleggiare. Nessun turista può farsi mancare il giro dell'isola di Ponza vista dal mare, e senza muovervi dalla Pensione, potrete prenotare un giro per tutta la costa, compresa l'isola di Palmarola, a bordo di  imbarcazioni gestite dalla Cooperativa Barcaioli Ponzesi. Il giro dura parecchie ore, perché ci sono le soste e perché vi sarà consentito di fare il bagno in quelle acque  cristalline e piene di pesci, per  poi pranzare a bordo.

Torna alle foto

Torna ai contenuti | Torna al menu