Copenaghen - Foto di viaggi

Vai ai contenuti
Europa > Danimarca










   
Copenaghen
Luglio 2017

Capitale della Danimarca, Copenaghen, cominciò ad avere un assetto urbanistico moderno solo nel XVII sec. sotto Cristiano IV, il quale volle una trasformazione della città, che fu dotata anche di nuovi quartieri. Lo sviluppo urbanistico continuò per tutto il secolo rendendo la città fra le più belle capitali del Nord Europa.
Nyhavn era originariamente un porto commerciale affollato dove approdavano le navi provenienti da tutto il mondo. Poi il declino, divenne malfamata, piene di taverne per marinai e piccole botteghe di tatuaggi, locali a luci rosse e prostitute.
Oggi le bellissime case sono state reastaurate, divenendo case d'abitazione, hotel, ristoranti e caffetterie.
Nyhavn è pieno di persone che si godono l'atmosfera rilassata dal canale ascoltando musica jazz e assaggiando del cibo.
Soprattutto durante l'estate Nyhavn è il posto perfetto per concludere una lunga giornata. Cenare in uno dei ristoranti accoglienti o, come fanno i locali, bere una birra all'aperto o passeggiare a piedi sulla banchina.
Centinaia di salvagenti per commemorare i più di 1700 marinai, che hanno perso la vita durante la seconda guerra mondiale al servizio delle marine alleate.
Nyhan: non solo barche per navigazione interna, ma anche ristoranti galleggianti.
La Sirenetta, sopravvissuta a numerosi danneggiamenti vandalici, è il simbolo di Copenaghen.
La più bella fontana di Copenaghen è certamente quella di Gefion. Rappresenta Gefjun che sprona i figli trasformati in buoi a lavorare.
Il Palazzo Reale di Amalienborg, sito nel centro di Copenaghen, dal 1794 è la residenza principale della regina Margherita II di Danimarca. Al centro della piazza ottagonale si erge il monumento equestre del re Federico V.
La Frederiks Kirke (chiesa di Frederiks in danese), meglio nota come Marmorkirken (Chiesa marmorea) ha la cupola più grande di tutta la Scandinavia.
Il Castello di Rosenborg costruito come residenza reale nel 1600.
Il Castello, aperto al pubblico, conserva collezioni Reali.
Il Castello di Rosenborg è circondato da giardini, in parte all'italiana, in parte all'inglese.
Il Parco che circonda il Castello è frequentatissimo dai giovani, e spesso si organizzano spettacoli musicali.

Ti potrebbe interessare

        Aarhus (Danimarca)

        Norvegia

         Barcellona

        Cina del nord
                                    

Torna ai contenuti